Spaccanapoli: una delle vie più celebri di questa splendida città.

Spaccanapoli, una linea che percorre la città e la divide da nord a sud.

Spaccanapoli è una delle strade più caratteristiche di questa meravigliosa ed affascinante città. Questa via, divide Napoli da Nord a Sud. Affacciandosi dalla Certosa di San Martino è possibile vedere l’intera linea che percorre la strada. Questa via rappresenta, una delle particolarità più affascinanti del capoluogo campano, che tutti vogliono ammirare.

Sapccanapoli

Quando Napoli diventa una cartolina.

Napoli diventa una cartolina: tutto il mondo invidia la sua bellezza.

La bellezza della città partenopea per eccellenza, ha sempre stupito tutti i turisti. Ogni occasione buona per scattare una foto tende ad evidenziare quanto Napoli diventa una cartolina in ogni angolazione.

Napoli diventa una cartolina

Continue reading

Perché Napoli è bella, alcune delle cose che ti faranno innamorare di questa città.

Perché Napoli è bella: iniziamo questo cammino nella città partenopea.

Perché Napoli è bella, se lo chiedono in molti. La città del sole è ricca di storia, passione, arte, cultura, tradizioni e gastronomia.

Perché napoli è bella

Continue reading

Fare il bagno a Marechiaro

Napoli la città del mare.

A Napoli c’è un quartiere quello di Posillipo, dove c’è un particolare posto Marechiaro, dov’è possibile fare il bagno in uno dei luoghi più belli al mondo.

C-Napoli-1

Marechiaro è stato per un lungo periodo, soprattutto negli anni sessanta una delle località dove i più benestanti potevano fare il bagno, era uno dei posti più in voga dell’intera Penisola.
Questo luogo era spesso frequentato dai divi di Hollywood, anche per la sua vista mozzafiato.
Dal panorama di Marechiaro è infatti possibile vedere, Capri, la Penisola Sorrentina, oltre che ovviamente il Vesuvio.
Nella zona ci sono molti Ristoranti, dove si può mangiare dell’ottimo pesce e tutto quello che riguarda le pietanza di mare.
Il nome Marechiaro deriva non dal colore delle acque come si può facilmente pensare, ma dalla quiete, infatti in alcuni documenti che fanno parte del periodo svevo il nome era mare planum che tradotto in napoletano, mare chianu fino ad arrivare al moderno Marechiaro.865009853

In questo luogo c’è un posto molto particolare “a fenestrella“.
Una delle più celebri canzoni napoletane Marechiare è stata scritta qui da Salvatore Di Giacomo, che vedendo una piccola finestra sul cui davanzale c’era un garofano ha preso ispirazione per questa storica canzone.

L’archivio della canzone napoletana testimonia l’esistenza di più di 200 canzoni che riguardano questo luogo.

Se sei di Napoli, è impossibile che tu non sia andato almeno una volta nella tua vita a fare un bagno a Marechiaro, se non ci sei stato allora corri subito, non potrai ritenerti un napoletano DOC se non sei mai stato in questo posto.

 

 

Ercolano: Primo centro antiviolenza per le donne

Villa-Maiuri

Il 12 Marzo è stata una giornata storica per la Città di Ercolano, in questa data è stato aperto il primo centro antiviolenza per le donne.
Villa Maiuri in Via Generale Niglio, un appartamento confiscato al clan Birra, sarà adoperato come centro di ascolto, consulenza e prevenzione per le donne vittime di stalking, violenze domestiche ed abusi fisici e morali.

I servizi saranno totalmente gratuiti e alle persone sarà garantita la più assoluta discrezione.
Tra progetti previsti c’è quello di creare gruppi di autoaiuto e sensibilizzare l’argomento all’interno delle scuole.

Gli sportelli saranno aperti dal Lunedì al Venerdì ( Lun-Mer-Ven dalle 9.00 alle 12.00 e Mar-Gio dalle 14.00 alle 17.00 ).
Per contatti è operativa la seguente e-mail: info@sportellolilith.it.

L’apertura di una struttura del genere a Ercolano, rappresenta un grande traguardo di civiltà, ma anche un punto di partenza per un cambiamento culturale e del riconoscimento del ruolo donna nella società, così ha dichiarato il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto.

San Valentino: Una giornata romantica a Napoli

San Valentino: Napoli città d’amore.

San Valentino è una giornata particolare per gli innamorati e non c’è città migliore di Napoli per passarla insieme.
Puoi passeggiare sul lungomare di Via Partenope, dove con la luce del sole potrai vedere un panorama unico al mondo.
Di sera invece tutte le luci che illuminano la costa ti faranno venire la pelle d’oca. Non esiste un lungomare più romantico.

Un altro fantastico panorama che non potai perdere a San Valentino, è quello di Via Posillipo dove, dopo aver percorso una stradina in salita, in cima troverai uno splendido parco: “Il Virgiliano” conosciuto dai napoletani anche come Parco delle Rimembranze, per commemorare i caduti della grande guerra. Troverai vari chioschetti e potrai gustare un aperitivo o semplicemente rilassarti ammirando la maestosità del Vesuvio e di tutta la penisola sorrentina.
Se ti piace camminare potrai piacevolmente perderti tra i tanti vialetti molto belli caratteristici di questa meravigliosa villa.
San Valentino
Napoli è ricca di luoghi dove l’amore e la passione la fanno da sovrana.
Hai mai pensato di fare un giro in barca nel golfo di Napoli, passando perché no, tra i faraglioni di Capri in modo tale da baciare la persona che ami suggellando l’amore per sempre in un’atmosfera unica al mondo? Pensaci!

Se decidi invece di passare un giorno di  intero relax, le  Terme di Agnano sono le più rinomate della Campania, un vero e proprio polo del benessere per il corpo e per la mente.

All’interno troverai un ristorante dove potrai gustare un’ottima cenetta a lume di candela e poi trascorrere la notte nell’albergo, che dispone di camere con ogni comfort con vista su uno splendido parco.

Una delle cose che non potrai evitare di fare è quella di passeggiare romanticamente, mano nella mano per Via Toledo.
San ValentinoIn questa via troverai negozi di abbigliamento, profumi e tanto altro. Le catene più conosciute le troverai proprio qui.

Alla fine di questa strada troverai in una delle più maestose piazze d’Italia “Piazza del Plebiscito” conosciuti ai più giovani come la piazza dove si sono tenute molte serate dell’allora Festivalbar,  ma ancora oggi si organizzano feste e concerti di molti artisti internazionali.
Uno dei  ristoranti dove potrai passare una serata romantica, mangiando del pesce squisito e vedere un bellissimo panorama è Putipù a Pozzuoli.
Il miracolo dei pesci invece a Largo Sermoneta hai dei tavoli all’esterno dove potrai mangiare all’aria aperta e dopo fare una splendida passeggiata sul lungomare.
Ora non hai scuse. Napoli ti aspetta.
Hai a disposizione un’intera città che aspetta d’esser scoperta.
Sta a te quindi decidere come passare questa particolare ricorrenza: un solo consiglio… fallo a Napoli e ti assicuro passerai una giornata indimenticabile.

L’arte culinaria: Mangiare a Napoli spendendo poco

L’arte culinaria della cucina Napoletana.

Mangiare a Napoli spendendo poco, sembra facile ma non è così.

Se non sei di Napoli e non conosci i segreti L'arte culinariadi questa bellissima Città, i suoi vicoli, l’arte culinaria, lascerai questa metropoli senza aver portato con te un vero pezzo di quella Napoli economica e allo stesso tempo impareggiabile. Una Napoli che sa di vita in ogni sua sfumatura e lascia nel cuore un piacevole ricordo a chiunque la visiti.

In questo articolo, scoprirai l’arte culinaria napoletana e i suoi posti più tradizionali, dove potrai mangiare spendendo poco, provando allo stesso tempo delle vere e proprie delizie culinarie che non potrai trovare in nessun’altra parte del pianeta Terra.

Camminare per le strade di questa magnifica Città e sentire i suoi odori è a dir poco qualcosa di spettacolare.

Percorrendo le stradine ed i vicoletti, sentirai tanti odori che ti trascineranno via dalla folla che popola le strade della bella Napoli e ti chiederai inevitabilmente: “Cosa starà bollendo in pentola?”.

Ti sveleremo tutti i luoghi economici (che solo un Napoletano DOC può conoscere) dove potrai mangiare vivendo la Città e sentendoti parte di un popolo millenario, ricco di storia, cultura e folclore.

Continue reading