Napoli, dove mangiare la pizza, piacere culinario per tutti.

Fra gusto e qualità alla scoperta della pizza napoletana.


“Fatte ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa, vedrai che il mondo poi ti sorriderà”
Diceva il grande Pino Daniele


La pizza, uno dei simboli di Napoli, è ormai al centro di mille attenzioni.
Ma la domanda che i più si pongono è “Napoli, dove mangiare la pizza?”

Dalle più famose a quella giù casa le pizzerie di Napoli sono tantissime, ma come in tutto, anche qui, troviamo le eccellenze.

Napoli, dove mangiare la pizza

 

Alcune fra queste sono:

  • SORBILLO, un’istituzione per il popolo partenopeo, è probabilmente la più famosa. Situata nel cuore del centro storico di Napoli (Via dei Tribunali) è considerata da molti la migliore pizza della città e da alcuni addirittura del mondo, beh..come dargli torto!
    Qui non si resta mai delusi, le papille gustative impazziscono e ad ogni morso ci si sente in paradiso. Un connubio di semplici ingrediente esplode in un sapore unico.
    Come potete immaginare c’è da aspettare, ma una pizza così non la troverete altrove.
  • STARITA, più che per la pizza qui si va per gli antipasti e specialmente gli angioletti (soffice e gustoso impasto della pizza fritto) che si possono provare sia salati che dolci.
    Forse non la migliore di Napoli ma sulla pizza di Starita nulla da ridire, ottimi ingredienti e qualità del servizio, prezzi nella media.
    Uniche pecche sono l’ubicazione (Via Materdei) e come per la prima, anche qui negli orari di punta c’è da aspettare..ma ne varrà la pena.
  • SALVO, ormai sinonimo di qualità, questa pizzeria ubicata in San Giorgio a Cremano (NA) è fra le più rinomate del capoluogo campano. Quando si apre il menù si possono apprezzare tutti i dettagli scritti con cura riguardo gli ingredienti, una selezioni di prodotti unica. Qui i prezzi sono leggermente più alti rispetto alla media, ma si sa, la qualità si paga!
    Consiglio? Evitate di andare nel fine settimana (file infinite).

Napoli, dove mangiare la pizzaQueste sono solo alcune delle pizzerie più conosciute e buone del territorio partenopeo. Ma se proprio ci tenete ad entrare nell’anima della pizza provate la pizza a portafoglio   aret’ e mur’.

 

Altra alternativa valida alla classica pizza è quella fritta. Come per la prima anche qui c’è da perderci la testa.Napoli. dove mangiare la pizza
Pizza fritta a Napoli è sinonimo di LA MASARDONA (Via Giulio Cesare Capaccio).

Quindi… Napoli, dove mangiare la pizza? Non basterebbe una vita per provarle tutte.

Dalla più classica margherita alla più complessa, a’ pizz è bon sempe.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *